Mauro Staccioli – Volterra. Luoghi d’esperienza

La galleria Il Ponte insieme alla galleria Niccoli di Parma e all’associazione Fotoimmagine di Volterra ha organizzato il progetto espositivo Mauro Staccioli. Volterra – Luoghi d’esperienza, che trae idealmente origine dalla personale Sculture in città, organizzata a Volterra nel luglio 1972 e curata da Enrico Crispolti. I

n quel momento Staccioli definisce il suo modo di fare scultura, focalizza l’attenzione sulla vita e l’ambiente urbano, compiendo così un importante passo verso un nuovo modo di concepirla.

dsc_0786

L’ambizioso progetto prevede un carattere antologico e in progress, organizzandosi in due sezioni:

  1. tre esposizioni in spazi museali nella Pinacoteca civica in Palazzo Solaini, nelle Logge di Palazzo Pretorio e nella Villa  Palagione;
  2. l’installazione di venti sculture ambientate nel paesaggio, nonché in luoghi e piazze storiche.

Dalla riproposizione di alcune delle opere collocate a Volterra nel 1972, l’artista passa a sviluppare un dialogo con l’intero territorio della città, attraverso la realizzazione di nuovi interventi, che sottolineano tempi e luoghi di un paesaggio in cui storia, cultura e lavoro umano si incontrano, sollecitando la memoria stessa dell’autore, originario di questa terra.

fonte: http://www.galleriailponte.com/index.php?it_staccioli-volterra-2009

foto: Andrea Paoletti ©2009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...