Mr. Brainwash : the solo London exhibition

Un’eplosione di colori, oggetti più o meno feticisti, specchio di anni passati (ma non troppo),

richiami più o meno diretti con la storia dell’arte degli ultimi cinquant’anni del secolo scorso dal dripping di pollockiana memoria all’arte Pop americana (ma anche inglese) dalla transavanguardia alla figurazione old style, passando per una serie interminabile di suggestioni e mimesi che dall’eco del Nouveau Réalisme porta fino all’espressività artistica degli street writer.

1

Mr. Brainwash è lo pseudonimo di Thierry Guetta, artista e videoamatore nato in Francia nel 1966. La sua storia è documentata nel film Exit Through The Gift Shop (2010) attribuito a Banksy, celebre artista “non bene identificato”. Qui Mr. Brainwash è presentato come cittadino francese che vive a Los Angeles, videoamatore e proprietario di un negozio di vestiti che con il tempo diventa un artista di strada, infatti il tema della città è da lui molto amato. Dalle sue opere affiora un’urbanità consunta ed escatologica: oggetti d’uso quotidiano facilmente identificabili con le icone pop, manifesti strappati, ma anche interventi su fotografie famose dove sembra essere messa in luce la sedimentazione del tempo, scritte e sgocciolature di vernice colorate che “disturbano” la consueta sobrietà di un oggetto (auto) o di una superfice (muro).

L’arte del passato è comunque una costante da cui l’artista parte per poi ritornarci reinterpretandola con interventi singolari e mai banali.

Mr Brainwash Exhibition, Old Sorting Office, 21-31 New Oxford Street, London WC1 – U.K.

Foto di Andrea Paoletti ©

ha scritto per ArtBlog: Enrica Ravenni

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...