PASCALE MARTHINE TAYOU UPDATE! alla Galleria Continua

Update! è un progetto artistico ed iniziatico,

Update! per evocare una volta ancora il mio interesse per lo shock permanente delle culture di massa,

un progetto come un grande punto interrogativo sull’immaginario di un grande mondo,

un progetto ritratto dell’uomo-molteplice, uomo-dio, uomo-culto, uomo di riti e di tabù,

Update! come uno sconvolgimento visuale di credenze e tradizioni,

una testimonianza plastica che mescola suoni ed immagini, forme e odori,

un’Art-chitettura costruita come rivelatore al cuore dei costumi attuali,

Update! è l’incertezza, ed è anche e forse solo l’incomprensione.

 

Questa è l’introduzione alla mostra che Pascale Marthine Tayou (nasce a Nkongsamba in Camerun nel 1966 e vive a Gent, in Belgio) presenta fino al 30 agosto alla Galleria Continua di San Gimignano.

Una serie di installazioni che riempiono la vista e che possono creare anche un senso di caos tanti sono i materiali e le tecniche di lavoro utilizzate.

1

La mostra presenta oltre a una serie di recenti lavori, opere concepite ad hoc per gli spazi espositivi dell’ex cinema-teatro di San Gimignano. È indubbia la natura africana di Tayou che esprime in ogni opera i colori e la vita della sua terra. Le tante opere in mostra intendono esplorare l’idea del viaggio non solo come condizione di vita ma anche, e in particolare, come dimensione psicologica.

Infatti dichiara Tayou : “Molta della gente che ho incontrato pensa che io sia un «artista», ma io mi considero più come un viaggiatore. Traghettatore del vuoto e cercatore del nulla, delinquente di lusso alla ricerca dei piaceri”.

È, a parer mio, nei materiali che si può incontrare la vera natura di Tayou, i tessuti riciclati, il groviglio di stoviglie, le case-installazione di foto di baracche o di campi abbandonati, l’ammasso di gusci di noci di cocco, le borse di plastica appese ai rami sono la pura espressione dell’Africa. Diventano design i porta cartoline illuminati con le foto di persone, come i quadri al neon o la parete di “uova” di onice colorato.

14

Una mostra che ci propone opere vere e proprie celebrazioni della vita.

L’esposizione è visitabile fino al 30.08 dal lunedì al sabato 10-13/14-19

Galleria Continua via del Castello 11 – San Gimignano – Siena

http://www.galleriacontinua.com

Andrea Paoletti © 2014

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...