A Carrara Work in progress per Michelangelo Pistoletto

Se riuscite a staccarvi dal lettino in spiaggia andate a fare una gita a Carrara.

La cittadina, capitale del marmo, come ogni anno offre mostre ed eventi per tutta l’estate. Dalla Marble weeks con varie installazioni tra le quali artisti come Nunzio e Marco Milia alla bellissima mostra di sculture del Canova e di altri artisti carraresi. Passeggiando però nei pressi di piazza XXVII Aprile sarete sorpresi da una strana installazione.

1

Proprio in questa piazza l’artista Michelangelo Pistoletto sta lavorando al suo nuovo “terzo paradiso”. “Rebirth”, rinascita, sarà il titolo della scultura monumentale di Pistoletto che  verra’ installata nel Parco de l’Ariana a Ginevra il 24 ottobre 2015, nel giorno in cui il Palais des Nations aprira’ le sue porte al pubblico. L’evento rientra nei programmi dell’Onu a Ginevra per celebrare i 70 anni delle Nazioni Unite.

Vedendo il “work in progress”  si intuisce che sarà costituito da tante tipologie di marmo, una per paese esponente dell’Onu (193) a formare il simbolo matematico dell’infinito , dove nel concetto dell’artista due cerchi opposti rappresentano i mondi della natura e dell’artificio mentre il cerchio mediano è la  congiunzione dei primi due e rappresenta un modo nuovo, appunto il “terzo paradiso”, luogo di meditazione e di “rinascita”.

Andrea Paoletti © 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...