Jan Fabre al Forte Belvedere

Si apre oggi al Forte Belvedere la seconda e più importante tranche della mostra “Spiritual  guards” di Jan Fabre.

Dopo l’anteprima l’anno scorso presso la Galleria Il Ponte (  Jan Fabre alla Galleria il Ponte di Firenze) e lo scorso aprile in Palazzo Vecchio, ecco al Forte Belvedere la visione completa dei lavori di Fabre. Attraverso un corpus di opere dal 1976 ad oggi si ha possibilità  (all’interno della palazzina anche molti video delle discusse performance),  di capire l’intera carriera dell’artista fiammingo.

Non mi stanco mai  di dire che al Forte Belvedere ogni opera d’arte esposta diventa meravigliosa ma in questi ultimi anni (Giuseppe Penone, Antony Gormley per citare i nomi top ! ) le opere sono veramente affascinati e coinvolgenti.

La mostra contrariamente a quanto si aspettavano animalisti e stizziti fiorentini non presenta i celebri lavori realizzati con carapaci di scarabei e altri insetti ma quasi una autocelebrazione dell’artista che si presenta sui bastioni del Forte Belvedere in una pluralità di immagini e simbologie.

La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 2 ottobre.

Sinceramente comincio a crede a quello che il Sindaco Nardella afferma : “Firenze è tornata ad essere capitale dell’arte contemporanea e laboratorio della creatività”. Quindi come ha ripetuto per ben quattro volte Jan Fabre : “Viva l’arte” !!!

Forte di Belvedere

14 maggio – 2 ottobre

orario 10 -19.30 lunedì chiuso

Andrea Paoletti © 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...