ARTE x GIOCO? A Londra lo scivolo più alto d’Europa

E’ stato inaugurato lo scorso 24 giugno a Londra, nel Parco Olimpico creato in occasione dei Giochi del 2012 uno scivolo di 178 metri che permetterà ai fruitori dell’opera, a metà tra il gioco e l’arte, di scendere verso terra a una velocità di 24 km. all’ora per una discesa lunga 40 secondi.

Lo scivolo non è però opera di maestri “giostrai” ma di due importanti artisti del panorama internazionale dell’arte contemporanea. Lo scivolo gira letteralmente intorno all’opera di Anish Kapoor “Arcelor Mittal Orbit” progettata per le Olimpiadi e situata nel Queen Elizabeth Olympic Park di Londra Stratford. La struttura realizzata in metallo riciclato si ispira alla forma del DNA umano ma a parte essere la scultura più alta del Regno Unito non ha incontrato i favori né di critica né di pubblico.

Ha pensato bene Kapoor di collaborare con l’artista tedesco Carsten Hoeller (famoso per installazioni ludico/artistiche, è in mostra adesso all’Hangar Bicocca di Milano con una specie di luna park) e creare l’installazione evento dell’estate 2016.

Quindi se con “The Floating Piers” di Christo si è potuto camminare sull’acqua del lago d’Iseo con la coppia Kapoor/Hoeller e The Slide – questo il titolo dell’installazione – si scende dal più alto scivolo d’Europa.

 

foto : il corrispondente di ArtBlog da Londra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...