Capolavori a Villa La Quiete

E’ stata inaugurata lunedì 25 luglio la prima parte del percorso museale di Villa La Quiete, complesso monumentale sulla collina di Castello, di proprietà della Regione Toscana, ma gestito, sulla base di un accordo con l’Ateneo, dal Sistema museale dell’Università di Firenze.

Fino al 30 ottobre, vengono esposte nel refettorio della Villa – già convento delle Montalve, ordine religioso dedicato a partire dal Seicento all’educazione delle giovani nobili – alcune grandi opere, come l’Incoronazione della Vergine e santi di Sandro Botticelli e bottega, lo Sposalizio mistico di Santa Caterina di Ridolfo del Ghirlandaio e un crocifisso di Baccio da Montelupo.

L’esposizione, temporanea, prelude all’apertura definitiva del percorso museale, prevista per la primavera del 2017, con il riallestimento delle stanze dell’Elettrice Palatina, dove sarà collocata la porzione più consistente della quadreria presente nella villa.

Villa La Quiete  via di Boldrone n.2 – Firenze

fino al 30 ottobre ingresso gratuito

orari : fino al 31 agosto : martedì e sabato 17-20 / giovedì 17 – 23

dal 1 settembre al 30 ottobre sabato e domenica 10-19

Andrea Paoletti © 2016

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...