Addio a Magdalena Abakanowicz

È scomparsa all’età di 87 anni, Magdalena Abakanowicz l’artista polacca che con la sua sensibilità artistica ha rappresentato, per l’arte della seconda metà del novecento, un ruolo importante della donna nella scultura.

Nata vicino a Varsavia nel 1930 l’artista con le sue opere, realizzate in corten, bronzo, alluminio e tessuti, affrontava temi come l’identità, il femminile e le vulnerabilità dell’essere umano nella società contemporanea. Opere sempre piene di drammaticità, presenze che davano la sensazione di corpi saturi di problemi esistenziali.

DSC_3067

La sua arte in Italia è particolarmente presente nel parco della Collezione Gori della Fattoria di Celle dove nel 1985 crea il suo primo lavoro in bronzo, “Katarsis”. L’opera è composta da trentadue figure, tutte prive di testa e braccia, che danno l’impressione di bozzoli o di larve ma aperte sul retro come dei gusci . Un esercito fermo, immobile che suscita riflessione ed emozione che conduce la mente ad invitabili immagini di guerra e prigionia.

DSC_3316

Fattoria di Celle “Due figure su tronchi con ruote” bronzo 2000

 

Nel 1965 aveva ricevuto la Medaglia D’Oro durante la VII Biennale dell’Arte a San Paolo e nel 1979 aveva rappresentato la Polonia alla Biennale di Venezia. Recentemente aveva esposto anche in Italia, aprendo nel 2009 la stagione espositiva della Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano, con una mostra curata da Angela Vettese, mentre nel 2015 aveva portato 110 delle sue sculture in juta per una personale a San Giorgio Maggiore, Venezia, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini e con la galleria Beck & Eggeling International Fine Art di Düsseldorf.

Andrea Paoletti © 2017

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...