Il cammino dell’uomo tra Arte e Fede. Da Ugo Guidi a Igor Mitoraj

E’ visitabile fino al prossimo 15 giugno sul sagrato e all’interno della Basilica di San Lorenzo, nel Salone di Donatello, la mostra “Il cammino dell’uomo tra Arte e Fede. Da Ugo Guidi a Igor Mitoraj”.

L’esposizione raccoglie ben centocinque opere tra sculture in bronzo, dipinti, lavori di grafica, terracotte, bassorilievi in pietra, progetti architettonici dedicati all’arte sacra. Opere realizzate da artisti italiani e stranieri più o meno conosciuti che hanno mostrato una sensibilità e un’attenzione fuori dal comune al tema del sacro.

DSC_8133

La mostra curata dall’architetto Vincenzo Nobile e monsignor Marco Viola, priore di San Lorenzo, presenta anche opere non strettamente a tema religioso, come i lavori con chiaro riferimento alla tragedia dei migranti di Tano Pisano, o la scultura sul sagrato di Novello Finotti.

DSC_8184

Da segnalare la stupenda installazione di Gustavo Aceves con uno scheletro di barca pieno di uomini dal volto di Cristo.

Molto interessanti la serie di progetti e le realizzazioni di spazi sacri dell’architetto Giovanni Michelucci,  autore della celebre chiesa dell’autostrada.

 Fino al 15 giugno 2017

Basilica di San Lorenzo, Salone Donatello e sagrato della chiesa – Piazza San Lorenzo – Firenze

orario  tutti i giorni dalle 10 alle 17, domenica dalle 13.30 alle 17

ingresso: libero

Andrea Paoletti © 2017

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...