L’Hard Rock Cafe Firenze cambia menu! Prodotti locali di aziende del territorio

Se fino ad ieri all’Hard Rock Cafe Firenze si gustavano ottimi prodotti di provenienza mondiale, da oggi tutto cambia!

Il Cafe più famoso al mondo cambia menu, tutto è fatto con prodotti freschi e locali legati a produttori e fornitori del territorio. È il programma Test Kitchen che segna un’evoluzione culinaria di Hard Rock Cafe e vede Firenze tra le prime città al mondo a sperimentare la nuova tendenza. Firenze è stata scelta tra oltre 148 Cafe nel mondo come location pilota, “una sorta di adesione volontaria agli indirizzi di qualità e tipicità previsti dal nostro regolamento Unesco – hanno detto l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re e l’assessore alla Città metropolitana Giovanni Bettarini – Un’attenzione che ci rende molto orgogliosi del lavoro fatto da questa Amministrazione sul tema della tutela e promozione dell’identità della città. Le scelte coraggiose e importanti riescono in qualche modo a influenzare anche i grandi colossi internazionali”.

IMG_20170920_134735

Si va dal tagliere di salumi e formaggi, alla caprese, fino alla selezione di birre artigianali e al tiramisù con mascarpone del Mugello: da oggi nell’Hard Rock Cafe più bello d’Europa è possibile scegliere un qualsiasi piatto del menù tradizionale con la certezza di riconoscere sapori e ingredienti realizzati o coltivati a pochi chilometri di distanza.

‘Nei suoi 46 anni di storia, Hard Rock Cafe non ha mai smesso di rinnovare il proprio menu, di anticipare e reinterpretare le principali tendenze culinarie, e di trovare sempre modalità sostenibili per l’approvvigionamento degli ingredienti – spiega David Pellow, vice president of Cafe Operations in Europe per Hard Rock International – Il programma Test Kitchen mette sotto i riflettori produttori e fornitori locali in tutte le città, permettendo ai nostri classici piatti di arricchirsi con i tipici e unici sapori del territorio’.

IMG_20170920_134220

‘Attraverso un attento processo di ricerca durato mesi – racconta Alessio Bisogni, general manager di Hard Rock Cafe Firenze – abbiamo selezionato alcuni fornitori ideali in grado di garantire una produzione responsabile e sostenibile senza trascurare la massima cura degli aspetti ambientali e sociali. Questa selezione è passata attraverso lo studio, la scelta e l’assaggio di centinaia di prodotti, tra carni, formaggi, salumi, verdure, e prodotti da forno, nonché dall’osservazione diretta dei metodi di allevamento degli animali e coltivazione di verdura e frutta’.

Tra i partners che l’Hard Rock Cafe ha scelto ci sono :  Antica Macelleria Falorni, Palagiaccio, il Birrificio Fiorentino, MaremmAlta, l’agriturismo La Mormoraia e Mukki.

Andrea Paoletti © 2017

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...