Al Tenax il progetto “Drammaturgia dello spazio” di Giancarlo Cauteruccio e il Teatro Studio Kripton

Dopo l’avvio in ottobre della prima parte del progetto nello scenario di Piazza Santissima Annunziata di Firenze prosegue  “Drammaturgia dello spazio, per un teatro dei luoghi” nella storica discoteca Tenax.

Sulla facciata dell’Ospedale degli Innocenti l’installazione video che ha riletto le architetture del Brunelleschi accompagnata dalle performance dei componenti del Teatro Studio Krypton è stata un vero successo (https://andreapaoletti.com/2017/10/12/muovere-un-cielo-pieno-di-figure-vive-in-piazza-santissima-annunziata-a-firenze/ )

Adesso la seconda parte si sposta nella periferia della città, in un locale storico delle notte fiorentine,  il Tenax, dove anni orsono sempre Giancarlo Cauteruccio realizzò performance ed ospitò compagnie ed artisti oggi punta di diamante della sperimentazione nazionale ed internazionale.

Tre sono le performance e serate in programma al Tenax, tutte con inizio alle 21.30 e 7 euro d’ingresso: il 9 novembre con LAPERCEZIONEDELNERO, il 16 novembre con LAVIBRAZIONE DEL BIANCO e il 23 novembre con LA PRESSIONEDELROSSO.

DSC_8242

Punto di partenza dei tre lavori sono per l’appunto i colori, il loro uso nell’arte ed il loro significato nella società. Le performance si alimenteranno di una colonna sonora affidata ad un giovane musicista diverso per ciascuna sera, con il coordinamento di Andrea Mi. Le musiche, tutte originali, saranno eseguite da Brva, Lswr e Fricat.

Le foto sono relative alla prima serata con LAPERCEZIONEDELNERO, performance di grande impatto e piena di significati.

Andrea Paoletti © 2017

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...