THE FLORENCE EXPERIMENT a Palazzo Strozzi

Non è una vera e propria installazione d’arte, ma qualcosa di più,”The Florence experiment”, è un vero e proprio esperimento scientifico con tutti i parametri per una ricerca scientifica.

Da un punto di vista artistico “The Florence experiment”, riproponendo un vecchio legame tra arte e scienza, è una bellissima installazione che si pone in contrasto alle facciate rinascimentali di Palazzo Strozzi.

DSC_3850

Partecipando a questa nuova installazione site-specif, nata dalla collaborazione fra l’artista tedesco Carsten Höller e il neurobiologo vegetale Stefano Mancuso, oltre a divertirsi il visitatore è parte del lavoro, diventa quindi soggetto di ricerca.

DSC_4178

La “partenza” è al terzo piano di Palazzo Strozzi, dalla balaustra del terrazzo, dopo aver salito alcuni scalini si viene preparati al lancio! Con un panno sotto di me ed una piantina di fagioli legata al mio petto mi sono lanciato nel tubo e sono precipitato giù per 20 metri, attraverso 50 metri di tubi metallici, in 15 secondi!!! Mi è sembrato di essere a fare una gara di bob…ganzissimo, con una strana sensazione adrenalinica.

Appena giunti nel cortile si viene invitati a scendere nei locali della  Strozzina dove ci accolgono degli assistenti in camice bianco che dopo aver rilevato le nostre generalità prendono in cura la piantina per controllarne la reazione.

DSC_3808

Obiettivo de “The Florence experiment” è lo studiare l’interazione tra esseri umani e piante. Oltre ai due grandi scivoli negli spazi della Strozzina ci sono due schermi cinematografici collegati alla facciata esterna del Palazzo dove sono posizionate delle piante di glicine. Le emozioni di eccitazione, sorpresa, divertimento, timore vissute dai partecipanti, che effettueranno la discesa portando con sé una piantina od assisteranno alle proiezioni cinematografiche, saranno messe a confronto con la crescita e le reazioni delle piante stesse, di differenti varietà e tipologie, in modo da studiare l’empatia fra organismi vegetali ed esseri umani.

fino al 26 agosto 2018

seguire le avvertenze : http://www.palazzostrozzi.org

Andrea Paoletti © 2018

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...