“Eldorato – Nascita di una nazione” Le porte d’oro di San Miniato a Monte

E’ l’installazione temporanea visibile fino a stasera 1 luglio ideata per le porte di San Miniato a Monte dall’artista fiorentino Giovanni De Gara.

Al tramonto quando la luce del sole è più morbida e avvolge in pieno la facciata dell’Abbazia il riflesso dell’oro non è accecante e ci permette di guardare e di pensare.

DSC_8564

L’opera è stata ideata da De Gara per dare “un segno forte di accoglienza e promuovere una riflessione profonda sulle migrazioni, sulle terre promesse e brutalmente negate, sull’aspirazione ad un mondo diverso, costruito oltre l’idea di confine e capace di essere nuovamente umano”.

DSC_8574

Significativo il materiale usato: le coperte termiche con cui vengono accolti i migranti quando scendono dai barconi stremati dal viaggio della speranza verso nuovi paesi.

DSC_8579

L’installazione dopo Firenze proseguirà verso sud, fino a Lampedusa, per poi risalire a  Roma nella speranza di rivestire le porte di San Pietro.

Andrea Paoletti © 2018

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...