FLORA COMMEDIA : Cai Guo-Qiang agli Uffizi

E’ la mostra personale dell’artista cinese Cai Guo-Qiang che, inaugurata lo scorso 20 novembre, rende sempre di più contemporanea la Galleria degli Uffizi.

Annunciata con la performance di fuochi d’artificio diurni, “City of flowers in the sky”, tenutasi il 18 novembre al piazzale Michelangelo,

la mostra ispirata al Rinascimento fiorentino ha come soggetto la flora di quel  periodo.

L’artista ha  cercato di esprimere lo spirito e l’anima dei fiori rinascimentali dopo aver studiato a fianco degli esperti botanici del giardino di Boboli.

DSC_7564

Dopo l’installazione dei 99 lupi alla collettiva La fine del mondo del Museo Pecci di Prato,

DSC_4498

nel 2016, Cai Guo-Qiang torna in Toscana esponendo lavori eseguiti con la polvere da sparo, al cui utilizzo era stato iniziato in Giappone trent’anni fa.

DSC_7572

Sono circa 60 opere, più una selezione di bozzetti che illustrano il progetto creativo, quelle esposte nelle 10 gallerie connesse alle sale caravaggesche. Ogni galleria è dedicata ad un tema specifico come “Il dialogo con Caravaggio”, il “Giardino del Rinascimento”, il “Giardino del colore”, il “Giardino della Natura”, il “Giardino del cosmo” e il “Giardino dell’erotico”.

DSC_7581

Le opere sono estremamente affascinanti anche per l’originalità di realizzazione, l’artista ha studiato nelle stanze del Gabinetto dei disegni e delle stampe, la tecnica della punta d’argento che ha dato l’ispirazione per sviluppare un nuovo modo di pittura con i bastoncini d’incenso.

IMG-20181203-WA0001

foto di Filippo Romagnoli

 

La mostra è la continuazione del progetto “Viaggio di un Individuo attraverso la storia dell’arte occidentale” che iniziata nel 2017 include mostre personali in sei musei tra i più conosciuti al mondo, tra cui il Museo del Prato, il Museo Pushkin ed in prossimo febbraio il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

fino al 17 febbraio 2019

http://www.uffizi.it

Andrea Paoletti © 2018

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...